F1 News

Alpine prenderà provvedimenti contro gli hater: Non li tollereremo.

Alpine prenderà provvedimenti contro gli hater: "Non li tollereremo".

13-11-2022 13:20 Ultimo aggiornamento: 14:16
0 Commenti

GPblog.com

Alpine ha lanciato un appello su Twitter per fermare i post odiosi e tossici sui social media. In un messaggio su Twitter, il team afferma che prenderà provvedimenti contro chiunque contribuisca a un comportamento online inaccettabile nei confronti dei dipendenti e dei fan di Alpine.

La gara sprint in vista del Gran Premio del Brasile non è andata come sperato per Alpine. Esteban Ocon e Fernando Alonso si sono colpiti due volte ed entrambi hanno visto andare in fumo le loro possibilità di conquistare punti. All'indomani della gara, Alpine ha dichiarato di aver riscontrato un comportamento inaccettabile sui vari social media della squadra.

In un messaggio ufficiale, Alpine dichiara che sono arrivati quasi 900 messaggi di natura tossica, 162 dei quali erano davvero esagerati. La squadra si scaglia duramente: "Questo è assolutamente inaccettabile".

Un modello di abuso online

Alpine continua dicendo che purtroppo non si tratta di una situazione isolata, ma di un modello di odio e discriminazione online. Il team afferma che non tollererà più questo fenomeno e prenderà provvedimenti contro chiunque vi contribuisca, sia che si tratti di odio nei confronti dei piloti, del personale o dei tifosi.

In precedenza, il presidente della FIA Mohammed Ben Sulayem ha annunciato il lancio di una nuova campagna per contrastare l'odio e gli abusi online. Durante l'ultimo weekend di gara di questa stagione, la prossima settimana ad Abu Dhabi, la FIA fornirà maggiori informazioni su questa campagna.

Lettore video

Altri video