General

Russell ammette che un problema ha causato l'esclusione dalla Q3

Russell ammette che un problema ha causato l'esclusione dalla Q3

01-10-2022 14:50 Ultimo aggiornamento: 14:55
0 Commenti

GPblog.com

Sfortunatamente per il britannico George Russell, le sue qualifiche si sono concluse in Q2, quando è riuscito a piazzare la sua Mercedes solo all'11° posto, mancando così la top 10 per la sessione finale di qualifiche. Tuttavia, parlando con Sky Sports in un'intervista post-sessione, il giovane pilota ha rivelato che il problema era dovuto a un problema della vettura e non alla mancanza di aderenza dovuta alla pista bagnata.

Il pilota britannico ha rivelato di aver avuto "problemi con i freni e con il motore", ammettendo che "mi spingeva in curva e io avevo l'acceleratore aperto mentre entravo. Non avevo l'acceleratore a tavoletta e non è questo (un problema di acceleratore)".

"L'aderenza era buona, ma non sono riuscito a percorrere nessuna curva", ha continuato, evidentemente frustrato dal problema, mentre il suo compagno di squadra Lewis Hamilton è riuscito a portare la sua Mercedes in P3 per la gara di domani. Pur non sapendo quale sia la causa del problema al momento, Russell ha dichiarato: "Lo spero, lo spero. Sì, dobbiamo, dobbiamo assolutamente fare qualcosa, sai, è una delusione per me e per la squadra. Ovviamente, la macchina sembra forte."

Lettore video

Altri video