Red Bull Contentpool

F1 News

La Red Bull Racing reagisce al possibile superamento del limite di budget nel 2021

La Red Bull Racing reagisce al possibile superamento del limite di budget nel 2021

30-09-2022 08:56 Ultimo aggiornamento: 09:13
0 Commenti

GPblog.com

Red Bull Racing e Aston Martin hanno detto la loro sulla notizia del superamento del tetto del budget nel 2021. Per il momento, i team negano che sia così.

Per tutto il 2022, gli aggiornamenti della Red Bull Racing sono già stati visti con sospetto. Secondo la Ferrari, la Red Bull non sarebbe in grado di sviluppare così tanti aggiornamenti con il limite di budget. Per questo motivo, la stessa Ferrari ha già interrotto lo sviluppo perché non è in grado di rispettare il limite massimo. Mercedes sta affrontando lo stesso problema, ma Red Bull sembra continuare a sviluppare.

Red Bull smentisce le voci

Auto, Motor und Sport ha riportato venerdì mattina che la FIA renderà noti i dati relativi al budget massimo per il 2021 nel corso di questa settimana e che, nel farlo, rivelerà che due team hanno superato il limite. Si tratta di Aston Martin e Red Bull Racing, dove Red Bull avrebbe superato in modo significativo il limite.

Questo logicamente provoca molto malcontento tra i rivali, ma Red Bull non è a conoscenza di alcun illecito. Secondo Red Bull, le notizie in merito sono "solo speculazioni in questa fase", come rivela il giornalista della BBC Andrew Benson su Twitter. Anche la Aston Martin ha risposto: "Abbiamo presentato la nostra relazione per il 2021, stiamo discutendo con la FIA e siamo in attesa della certificazione".

Se Aston Martin e Red Bull dovessero aver superato il tetto massimo di spesa, è improbabile (con grande disappunto di Ferrari e Mercedes) che ciò influisca sull'esito del campionato nel 2021 o nel 2022. I team se la caverebbero con una multa, anche perché la determinazione dei costi è aperta all'interpretazione.

Lettore video

Altri video