F1 News

Verstappen si aspetta una gara impegnativa: Difficile fare un giro perfetto.

Verstappen si aspetta una gara impegnativa: "Difficile fare un giro perfetto".

28 settembre - 12:55 Ultimo aggiornamento: 16:24
0 Commenti

GPblog.com

Max Verstappen potrebbe vincere il suo secondo titolo mondiale nel Gran Premio di Singapore di questo fine settimana, ma l'olandese dice di non avere fretta. Verstappen non vede l'ora di affrontare un weekend impegnativo sul circuito cittadino di Marina Bay.

"È da un po' che non veniamo a Singapore, quindi sarà interessante vedere come si è evoluto il tracciato. È sicuramente una delle migliori gare dell'anno ed è un posto bellissimo. È importante fare un buon giro di qualifica qui, quindi ci concentreremo su questo", esordisce Verstappen nel comunicato stampa della Red Bull Racing.

L'ultimo GP di Singapore si è svolto nel 2019. Negli ultimi due anni, la gara non si è svolta a causa della pandemia. Sarà quindi molto impegnativo correre di nuovo sul circuito il prossimo fine settimana. "Durante la gara dobbiamo essere pronti a tutto perché di solito ci sono molte safety car. In generale, è un circuito impegnativo, l'umidità è dura per il corpo ed è molto difficile fare un giro perfetto a causa delle curve strette e della vicinanza dei muretti", continua il pilota della Red Bull.

Verstappen rimane rilassato

Verstappen può già portare a casa il titolo mondiale nel prossimo weekend, ma dovrà vincere la gara. Inoltre, l'olandese dipende anche dal risultato del rivale Charles Leclerc e del compagno di squadra Sergio Perez. È molto probabile che la lotta per il titolo continui in Giappone la prossima settimana, ma Verstappen stesso non ha fretta. Con il suo ampio vantaggio nel campionato piloti, è solo questione di tempo.

"Non penso al campionato, voglio solo passare un weekend positivo in pista e affrontare gara per gara, non c'è fretta", dice l'olandese.

Lettore video

Altri video