Formula E Media

F1 News

Vandoorne è felice di essere rimasto fuori dai guai: Non siamo stati perfetti come squadra.

Vandoorne è felice di essere rimasto fuori dai guai: "Non siamo stati perfetti come squadra".

13 agosto - 15:00 Ultimo aggiornamento: 15:08
0 Commenti

GPblog.com

Il leader del campionato di Formula E Stoffel Vandoorne ha buone possibilità di conquistare il titolo mondiale questo fine settimana. Mitch Evans gli ha impedito di farlo nella prima gara a Seul, ma il belga avrà una seconda possibilità nella gara di domenica.

La gara di sabato si è svolta su una pista che si stava asciugando, il che ha reso le condizioni difficili. Per questo motivo, al primo giro si è verificato un grave incidente che ha coinvolto otto piloti, tra cui Nyck de Vries. L'olandese ha visto la sua gara terminare in anticipo, ma Vandoorne è sfuggito al caos finendo la gara quinto. Vista la vittoria di Evans, rivale per il titolo, non è stato sufficiente per assicurarsi il campionato.

Vandoorne è felice di essere rimasto fuori dai guai

"La giornata di oggi è stata davvero impegnativa in queste condizioni meteorologiche difficili. Credo che come squadra non siamo stati perfetti, ma siamo comunque riusciti a rimanere fuori dai guai in queste circostanze con tutti gli incidenti e a guadagnare alcuni punti vitali", ha spiegato Vandoorne in un comunicato stampa della Mercedes.

La corsa al titolo non è ancora decisa, ma Vandoorne ha 21 punti di vantaggio su Evans. Evans dovrà sperare di ripetere la giornata di sabato e di vedere il leader della classifica racimolare pochi punti per poter sperare di assicurarsi il titolo nell'ultima gara della stagione.

Lettore video

Altri video