F1 News

L'ex boss della F1 Ecclestone sarà processato nel 2023 con l'accusa di frode

L'ex boss della F1 Ecclestone sarà processato nel 2023 con l'accusa di frode

4 ottobre - 15:43 Ultimo aggiornamento: 16:45
0 Commenti

GPblog.com

L'ex boss della Formula Uno Bernie Ecclestone dovrà comparire in tribunale il prossimo anno in relazione a un'accusa di frode su larga scala. Si presume che siano coinvolti più di 400 milioni di sterline.

Ecclestone in tribunale nel 2023

Il 91enne Ecclestone è accusato di non aver dichiarato più di 400 milioni di sterline in un conto fiduciario a Singapore. Le accuse contro l'ex boss della F1 sono state formulate a luglio in seguito a un'indagine dell'HM Revenue and Customs sulle sue finanze tra il 13 luglio 2013 e il 5 ottobre 2016.

Ecclestone ha negato le accuse in agosto, quando è comparso davanti alla Westminster Magistrates' Court e si è dichiarato non colpevole. Durante la breve udienza, gli è stata concessa la libertà provvisoria in attesa della prossima udienza presso la Southwark Crown Court. Martedì è comparso in tribunale ed è stato accusato di frode.

Il giudice Deborah Taylor ha fissato la data del processo per il 9 ottobre 2023. Il procuratore Alexander Langhorn prevede che il processo durerà fino a sei fine settimana, ma a causa dell'età di Ecclestone, il processo potrebbe svolgersi in mezze giornate. Potrebbe anche non essere obbligato a partecipare a tutte le udienze.

Lettore video

Altri video