F1 News

Marko è perplesso per la conoscenza di Wolff: Ci deve essere una falla da qualche parte alla FIA.

Marko è perplesso per la conoscenza di Wolff: "Ci deve essere una falla da qualche parte alla FIA".

01-10-2022 11:02 Ultimo aggiornamento: 12:08
0 Commenti

GPblog.com

Come Christian Horner, anche Helmut Marko è molto esplicito riguardo alle voci secondo cui la Red Bull Racing potrebbe aver superato il suo tetto di budget nel 2021. L'austriaco trova sorprendente che Toto Wolff, capo del team Mercedes, sembri avere informazioni che la stessa Red Bull non ha ancora.

Venerdì Wolff ha rivelato di essere a conoscenza di una violazione minore e di una violazione sostanziale da parte di due team di Formula 1. Secondo il team principal di Mercedes, è ormai un "segreto di Pulcinella" nel paddock che due squadre hanno superato il tetto del budget.

"Trovo più che sorprendente che Toto Wolff tiri fuori numeri che ancora non abbiamo. Ci deve essere una fuga di notizie da qualche parte alla FIA e questo è molto più allarmante. Si tratta di un enorme danno alla reputazione. Abu Dhabi è ormai lontano. Il fatto che non l'abbiano ancora superata è un po' strano", dice Marko a ORF.

Red Bull in trattativa con la FIA

Il consulente della Red Bull rivela nell'intervista che la FIA è attualmente in trattativa con la sua squadra per chiarire diverse questioni. "Stiamo discutendo con la FIA su vari punti. Ad esempio, si tratta di stabilire se alcuni dipendenti rientrano o meno nel tetto di spesa. Abbiamo diverse società che non lavorano in Formula 1 e alcune persone sono state trasferite". Dal punto di vista di Red Bull, questi dipendenti non rientrano più nel budget cap.

Lettore video

Altri video