F1 News

Leclerc non si arrende: Lotterò fino alla fine

Leclerc non si arrende: Lotterò fino alla fine

28 settembre - 07:54 Ultimo aggiornamento: 08:41
0 Commenti

GPblog.com

Charles Leclerc deve affrontare un compito apparentemente impossibile a sei Gran Premi dalla fine della stagione. Infatti, il suo distacco da Max Verstappen è di 116 punti, rendendo il titolo mondiale praticamente irraggiungibile. Nonostante ciò, Leclerc non vuole ancora arrendersi, come ha dichiarato al servizio di streaming DAZN.

Leclerc riconosce di non aver avuto vita facile quest'anno. Non solo la sua squadra ha commesso alcuni errori cruciali, ma lui stesso non se l'è cavata male in diverse occasioni. Tuttavia, il monegasco cerca di concentrarsi sul futuro. "Sarà più difficile, ma alla fine nulla è impossibile e lotterò fino alla fine", ha detto al medium.

Entrambi i piloti hanno una lunga storia alle spalle. Ad esempio, Verstappen e Leclerc si sono scontrati per anni sulla pista dei kart, dove le cose erano a volte feroci. Leclerc guarda a quel periodo con un buon sentimento. "Io e Max non sapevamo che saremmo arrivati in Formula 1 nello stesso momento", afferma.

Leclerc sulle dure battaglie con Verstappen

Per il pilota è del tutto comprensibile che Verstappen e lui non siano sempre d'accordo in pista. Leclerc parte dal principio che in ogni auto c'è un tipo di persona diversa e che quindi le cose possono diventare feroci. Tuttavia, secondo Leclerc, questo dà qualcosa in più ai fan, mentre i piloti devono mantenere il rispetto reciproco.

Lettore video

Altri video