F1 News

La Red Bull Racing voleva che Herta corresse nel DTM'.

La Red Bull Racing voleva che Herta corresse nel DTM'.

21 settembre - 12:55 Ultimo aggiornamento: 13:58
0 Commenti

GPblog.com

La Red Bull Racing voleva fare una grande sorpresa questo fine settimana. Ma all'ultimo minuto è saltato tutto: Colton Herta non guiderà nel DTM il prossimo weekend.

Il sito web Motorsport-totale riporta una notizia degna di nota. La Red Bull aveva segretamente pianificato un'apparizione a sorpresa di Herta nel campionato tedesco, che visiterà il Red Bull Ring in Austria il prossimo fine settimana. La partenza come ospite era già stata richiesta e approvata, ma alla fine è stata ritirata. Secondo il sito web, anche il team AF Corse - per il quale Herta avrebbe guidato - non nega che Herta sarebbe intervenuto.

Punto interrogativo

Il motivo per cui la partecipazione di Herta non è andata avanti è ancora un mistero. Forse ha a che fare con il fatto che la Red Bull ha abbandonato gli sforzi per far salire Herta sulla AlphaTauri nella prossima stagione. Nel frattempo, si sa che all'americano non sarà concessa un'eccezione per entrare in Formula 1, visto che non ha abbastanza punti per una superlicenza.

Inoltre, la partecipazione di Herta al DTM non gli avrebbe permesso di accumulare punti extra per la sua licenza. Infatti, i piloti ospiti non possono richiedere tali punti in questa classe.

Lettore video

Altri video