F1 News

Hamilton elogia la collaborazione con il presidente della FIA: Sono molto felice.

Hamilton elogia la collaborazione con il presidente della FIA: "Sono molto felice".

19 settembre - 18:03 Ultimo aggiornamento: 19 settembre - 18:03
0 Commenti

GPblog.com

Lewis Hamilton è soddisfatto del nuovo presidente della FIA Mohammed Ben Sulayem e del modo in cui vuole plasmare il futuro del motorsport con la FIA. I due uomini si scambiano spesso idee, rivela Hamilton.

Sulayem ha preso il posto di Jean Todt alla FIA. Il presidente è intenzionato a migliorare lo sport, cosa che ha fatto bene finora secondo Hamilton. "Parlo spesso con lui. È molto ambizioso. Ha corso in prima persona, quindi ha l'atteggiamento di un pilota", ha dichiarato il sette volte campione del mondo a Speedweek.com.

Hamilton di nuovo soddisfatto della FIA

Dopo il controverso Gran Premio di Abu Dhabi, sono stati apportati molti cambiamenti all'interno della FIA. Tuttavia, ci sono ancora punti interrogativi sulla coerenza della FIA, soprattutto ora che Eduardo Freitas e Niels Wittich si sono avvicendati come direttori di gara. All'inizio dell'anno, Hamilton è stato duramente colpito dal divieto di indossare gioielli nell'abitacolo. Il britannico non era chiaramente d'accordo con la nuova regola, ma sottolinea che Sulayem non ha un lavoro facile. "Non è un compito facile per nessuno".

Anche se inizialmente Hamilton non sembrava soddisfatto della FIA, ora il rapporto sembra essere migliorato."Vuole lavorare con tutti noi e vuole anche lavorare per una maggiore diversità e cambiamento, quindi sono molto contento", afferma il pilota della Mercedes.

Lettore video

Altri video