General

Wolff sfrutta gli errori del Manchester United per aiutare la Mercedes ad andare avanti

Wolff sfrutta gli errori del Manchester United per aiutare la Mercedes ad andare avanti

15 agosto - 13:29 Ultimo aggiornamento: 15 agosto - 13:29
0 Commenti

GPblog.com

Toto Wolff ha cercato di imparare dal Manchester United con la Mercedes. Il capo della scuderia tedesca lo ha detto in un'intervista al Financial Times. Lui e il suo team hanno cercato di evitare quello che è successo alla squadra di calcio di Manchester negli ultimi anni.

La squadra della Premier League inglese ha vinto il campionato per ben 20 volte, più di qualunque altro club. L'ultimo titolo, tuttavia, risale alla stagione 2012/2013. Dopo un periodo di grandi successi sotto la guida di Sir. Alex Ferguson, ora è in un periodo in cui si stanno susseguendo, senza successo, vari allenatori al timone.

La Mercedes ha vinto il titolo costruttori in Formula 1 per otto volte di fila e secondo Wolff questo è dovuto alla fame di tutti i membri del team. La motivazione deve essere sempre alle stelle, non bisogna mai accontentarsi di ciò che si è ottenuto nel passato. Questa è la chiave del successo a lungo termine, secondo l'austriaco.

"Ho studiato il motivo per cui le grandi squadre non sono state in grado di ripetere i grandi titoli. Nessuna squadra, in nessuno sport, ha mai vinto otto titoli mondiali consecutivi, e le ragioni sono molteplici, ma alla base c'è l'uomo. L'uomo si compiace. Non si è più energici come prima. Forse non sei così ambizioso", afferma Wolff.

Lettore video

Altri video