F1 News

Il festival degli errori della Ferrari: Qualcuno deve dire qualcosa

Il festival degli errori della Ferrari: "Qualcuno deve dire qualcosa"

15 agosto - 08:03 Ultimo aggiornamento: 15 agosto - 08:03
0 Commenti

GPblog.com

Marc Surer vorrebbe licenziare tutti gli strateghi della Ferrari. L'ex pilota di F1 capisce poco la rabbia all'interno del team italiano.

La Ferrari ha sbagliato le sue decisioni strategiche in questa stagione. Dopo tredici gare, la squadra è in svantaggio nel campionato piloti e costruttori, nonostante abbia la macchina più veloce. Anche se i piloti a volte commettono degli errori e il motore si è rotto più di una volta, è la strategia che viene presa in considerazione.

Gli errori della Ferrari

In effetti, non per la prima volta, la Ferrari ha sbagliato strategia nel Gran Premio d'Ungheria. ''Non si può che scuotere la testa per le decisioni sbagliate che prendono di volta in volta. Licenzierei tutti gli addetti alla strategia'', è il severo giudizio di Surer in un video di Formel1.de.

Non solo gli errori, ma anche la mancanza di responsabilità preoccupa lo svizzero. Mattia Binotto se ne esce immancabilmente con un'altra scusa per spiegare perché le cose non vanno così male e secondo Surer manca un leader severo. "Qualcuno ai vertici deve dire qualcosa. Cosa stiamo facendo? Abbiamo l'auto più veloce?", conclude Surer.

Lettore video

Altri video