F1 News

La Mercedes delude: Dimostra solo quello che sappiamo tutti da anni.

La Mercedes delude: "Dimostra solo quello che sappiamo tutti da anni".

25 settembre - 06:32 Ultimo aggiornamento: 09:06
0 Commenti

GPblog.com

La Mercedes sta vivendo una stagione deludente in Formula 1. Sebbene la scuderia tedesca abbia dimostrato di essere in grado di contendersi entrambi i titoli mondiali in ogni stagione dal 2014, ora si trova al terzo posto nel campionato costruttori a sei gare dalla fine del 2022. La Ferrari è a poca distanza, ma Gary Anderson non sa se sia saggio sorpassarla.

L'ex direttore tecnico della Jordan F1 si chiede apertamente a The Race se sia più saggio per la Mercedes accettare la sconfitta. Mentre per la squadra di Toto Wolff sarebbe più interessante dal punto di vista finanziario trovarsi un posto più in alto, Anderson afferma di dover guardare al lungo termine.

"Sebbene la Mercedes non sia lontana dalla Ferrari nella lotta per il secondo posto nel campionato costruttori, forse il vero premio è arrivare terzi e ottenere quel po' di tempo in più nella galleria del vento e nella CFD", ha osservato nella sua analisi.

Le prestazioni della Mercedes deludono

Per anni, la Mercedes è stata conosciuta come una squadra che riusciva a ottenere prestazioni costanti con un'auto affidabile. Anderson trova notevole che con l'attuale squadra, che è comunque composta da persone valide, la scuderia non riesca a competere nelle prime posizioni. "Suppongo che questo dimostri ciò che tutti noi sappiamo da anni: le prestazioni dell'auto sono fondamentali", ha dichiarato.

Lettore video

Altri video