F1 News

Marko analizza l'addio di Vowles dalla Mercedes: Clima teso

Marko analizza l'addio di Vowles dalla Mercedes: "Clima teso"

25 gennaio - 08:27 Ultimo aggiornamento: 10:09
0 Commenti

GPblog.com

Il passaggio di James Vowles alla Williams è una grave perdita per la Mercedes. Il britannico aveva un ruolo importante dietro le quinte della formazione tedesca come capo stratega. Sebbene siano circolate voci secondo cui la Williams sarebbe diventata una squadra di serie B della Mercedes, Helmut Marko ha informazioni diverse.

Durante la pausa invernale, Marko ha continuato a seguire la Formula 1 da vicino. Con l'arrivo di Andreas Seidl alla Sauber, Frederic Vasseur alla Ferrari e Vowles alla Williams, tra gli altri, sono successe molte cose nella preparazione della nuova stagione, quindi Marko non si è annoiato.

Clima teso

L'austriaco non crede che la Mercedes abbia accolto con favore la partenza di Vowles. "Ho informazioni molto diverse", ha dichiarato in un'intervista a Sport1. "Vowles se n'è andato di sua spontanea volontà e, a quanto si dice, ha portato con sé anche dei bravi ingegneri. Le mie fonti mi dicono che l'atmosfera alla Mercedes è tesa per questo motivo".

Tuttavia, questo non cambia le aspettative di Marko. L'uomo di punta della Red Bull Racing non è d'accordo sul fatto che la Mercedes sia diventata più debole. "Questo è da vedere. Ma penso ancora che la Mercedes sarà la nostro principale sfidante per difendere il titolo".

Toto Wolff ha rivelato in precedenza di non essere preoccupato per la partenza di Vowles. Anche se Vowles era un elemento importante per le prestazioni complessive della Mercedes, il team ha abbastanza qualità per gestire la situazione, secondo il team principal.

Lettore video

Altri video