Racepictures.com

F1 News

Vettel e Stroll guardano al GP degli Stati Uniti: Momento positivo.

Vettel e Stroll guardano al GP degli Stati Uniti: "Momento positivo".

19-10-2022 18:07 Ultimo aggiornamento: 19-10-2022 18:07
0 Commenti

GPblog.com

Sebastian Vettel non vede l'ora di partecipare al Gran Premio degli Stati Uniti, dove punta a finire nella top ten per la terza volta consecutiva per puntare al sesto posto tra i costruttori. Anche il compagno di squadra Lance Stroll è ottimista nelle sue previsioni per il weekend, parlando con FormulaPassion.it

La fine della stagione 2022 è sempre più vicina. Contando il Gran Premio degli Stati Uniti, mancano ancora quattro gare. Sebbene Max Verstappen sia già stato proclamato campione del mondo, la caccia al mondiale costruttori è ancora entusiasmante. La Red Bull Racing sembra la grande pretendente e la favorita per vincere anche questo titolo. Ma c'è anche una feroce battaglia per il sesto posto. Attualmente questa posizione è occupata da Alfa Romeo, che precede Aston Martin di soli sette punti. A Singapore e in Giappone Vettel si è piazzato nella top ten, mentre il compagno di squadra Lance Stroll è riuscito a fare punti anche a Marina Bay. Grazie a questi risultati, il team britannico è riuscito a superare Haas e AlphaTauri che ora sono a 11 punti di distanza.

Speciale

Il GP degli Stati Uniti ha un significato speciale per Vettel, che si sta avvicinando al ritiro ma ricorda bene l'inizio della sua carriera: "Ho fatto il mio debutto in Formula 1 15 anni fa al Gran Premio degli Stati Uniti a Indianapolis. È sempre una bella sensazione tornare, soprattutto in un circuito così emozionante, con molti settori davvero impegnativi. Come sempre, è difficile prevedere con precisione la nostra posizione a centrocampo, ma le ultime gare hanno dimostrato che possiamo lottare regolarmente per i punti, quindi sono fiducioso. Vogliamo continuare il nostro slancio positivo fino alla fine della stagione".

Anche Stroll condivide il senso di ottimismo: "Austin è una città incredibile, con un'atmosfera elettrica durante tutto il weekend di F1, e sono molto entusiasta di guidare sul Circuit of the Americas. Abbiamo dimostrato un ritmo elevato nelle gare passate e credo che faremo lo stesso anche qui. Inoltre, ora stiamo lottando per il sesto posto nel campionato costruttori dopo un paio di ottimi risultati di squadra, quindi cercheremo di raccogliere altri punti e di colmare il divario in classifica."

Lettore video

Altri video