Racepictures.com

F1 News

Il responsabile tecnico della Mercedes: Non possiamo riprodurlo in gara.

Il responsabile tecnico della Mercedes: "Non possiamo riprodurlo in gara".

5 ottobre - 19:42 Ultimo aggiornamento: 5 ottobre - 19:42
0 Commenti

GPblog.com

La Mercedes ha avuto un weekend deludente a Singapore. James Allison, direttore tecnico della Mercedes, ha spiegato nel debrief sul canale YouTube del team come si è arrivati a questo risultato.

George Russell ha avuto un weekend deludente a Singapore. Ha avuto problemi in qualifica e ha dovuto cambiare completamente il motore la domenica prima della gara. Di conseguenza, ha dovuto iniziare la gara dalla corsia dei box. A differenza del compagno di squadra Lewis Hamilton, che è partito dalla terza posizione, ma ha faticato in quelle condizioni e ha lottato con Carlos Sainz.

"Ovviamente siamo stati veloci in qualifica, ma a quanto pare non siamo riusciti a fare altrettanto in gara. Beh, credo che sia un dato di fatto, il fatto di gareggiare su una pista bagnata su cui è molto difficile sorpassare con due auto un po' fuori posizione", ha esordito il direttore tecnico nella sua retrospettiva. Russell ha iniziato la gara dalla corsia dei box e Allison ha visto che era molto indietro e cercava di farsi strada tra le auto davanti a lui che erano più lente. "Non abbiamo mai potuto vedere il ritmo di George".

Difficile trovare aderenza

Nel caso di Hamilton, il d.t. della Mercedes afferma che non è riuscito a stare davanti a Sainz nelle prime curve. Poi è stato intrappolato da un Sainz più lento, il che significa che non ha potuto mostrare il ritmo che aveva. Poi Hamilton si è scontrato con lo spagnolo alla prima curva, dove è stato spinto all'esterno, attraversando un sacco di acqua stagnante con i suoi pneumatici e, secondo Allison, ha subito tolto 10 gradi alla gomma. "Questo ha reso molto difficile trovare aderenza nei giri successivi". E conclude: "Ma quando l'ha fatto è riuscito ad avvicinarsi al paraurti di Sainz ed è stato bloccato".

Lettore video

Altri video