Racepictures.com

F1 News

Steiner: Singapore il miglior weekend della stagione per la Haas

Steiner: Singapore il "miglior weekend" della stagione per la Haas

5 ottobre - 19:13 Ultimo aggiornamento: 5 ottobre - 19:13
0 Commenti

GPblog.com

Il team Haas ripercorre un weekend pieno di insuccessi a Singapore. Ad esempio, Guenther Steiner si chiede cosa sarebbe stato possibile se Kevin Magnussen non avesse danneggiato nuovamente l'ala anteriore al primo giro o se Mick Schumacher non avesse avuto quel contatto con George Russell.

Per il team principal Steiner, è chiaro che Singapore è stato "il miglior weekend della stagione", nonostante la Haas sia rimasta senza punti per la sesta volta di fila. Tuttavia, il ritmo della VF-22 è il motivo dell'umore positivo. "A mio parere, l'intero weekend di gara è stato uno dei migliori, se non il migliore, di quest'anno", ha dichiarato Steiner a Motorsport-Total. Il team non ha avuto problemi il venerdì perché sapeva di dover rimanere fuori per permettere ai piloti di fare dei giri in modo da conoscere il tracciato. Sabato, quando le condizioni sono cambiate, non avrebbero potuto fare nulla di diverso o di meglio. Lo stesso vale per la scelta degli pneumatici e la strategia di domenica.

Ultimi punti conquistati in Austria

È importante per la Haas conquistare punti per il Campionato Costruttori il prossimo fine settimana. Questo a causa della Aston Martin, che è salita all'ottavo posto nel Campionato Costruttori dopo l'ottimo weekend di Singapore ed è a pari punti con il team AlphaTauri. L'ultima volta che la squadra americana ha raccolto punti è stato in occasione del Gran Premio d'Austria. Steiner si dice fiducioso che possano ancora lottare per il settimo posto in campionato. A Singapore avrebbero potuto raccogliere dei punti, ma secondo il boss del team è stata colpa dei piloti che hanno "sbagliato".

Lettore video

Altri video