Racepictures

General

Barretto su Leclerc: Il suo obiettivo è semplice, vincere tutte le gare.

Barretto su Leclerc: "Il suo obiettivo è semplice, vincere tutte le gare".

13 agosto - 19:16 Ultimo aggiornamento: 13 agosto - 19:16
0 Commenti

GPblog.com

Charles Leclerc ha avuto finora una stagione altalenante. Dopo aver vinto le prime tre gare della stagione, le restanti, a parte la vittoria in Austria, sono state accompagnate da delusioni. Lawrence Barretto fa un bilancio della stagione di Leclerc per F1.com.

Leclerc è andato in testacoda a Imola ed è arrivato sesto. I problemi al motore lo hanno colpito quando era in testa nei GP di Spagna e Azerbaijan. A Monaco e a Silverstone sono state le strategie a non funzionare per la scuderia italiana. In Ungheria, un'insolita strategia degli pneumatici lo ha fatto precipitare dalla testa della gara al sesto posto. Un errore mentre staccava Verstappen lo ha fatto andare a muro quando era in testa in Francia. Leclerc si trova così a 80 punti da Verstappen a nove Gran Premi dalla fine.

242 punti in palio

Ci sono ancora 242 punti in palio. Barretto tiene conto dei punti per i giri più veloci e per la sprint race in Brasile. Così come la situazione tra Verstappen e Leclerc all'inizio della stagione è stata altalenante, il giornalista britannico ritiene che la situazione possa ancora cambiare, anche se l'olandese sta vivendo un periodo di grandi vittorie.

"La F1-75 della Ferrari, come dice Leclerc, è veloce. Questa è la parte più difficile. Devono solo ridurre gli errori, sia all'interno dell'abitacolo che sul muretto dei box, e sperare in un po' di fortuna lungo il percorso." Barretto conclude: "Il suo obiettivo ora è semplice: vincere tutte le gare rimanenti della stagione e sperare che questo basti a superare Verstappen".

Lettore video

Altri video