General

I giornalisti di F1 hanno visto una Ferrari deludente in Ungheria
Racepictures

I giornalisti di F1 hanno visto una Ferrari deludente in Ungheria

6 agosto - 09:44 Ultimo aggiornamento: 16:45
0 Commenti

GPblog.com

Max Verstappen ha vinto il Gran Premio d'Ungheria dopo essere partito dalla decima posizione. Il leader del Mondiale della Red Bull Racing si è fatto strada in modo impressionante, mentre la Ferrari ha nuovamente deluso dal punto di vista strategico. Nel podcast di F1 Nation si parla delle deludenti prestazioni della squadra italiana.

Il giornalista di Formula 1 Jesus Balseiro è tra gli ospiti del podcast ufficiale della F1, dove si discute se Verstappen ha vinto il GP o se la Ferrari lo ha perso. Il giornalista spagnolo di Diario AS pensa entrambe le cose."A un certo punto Max ha vinto grazie al grande ritmo che aveva. Forse anche Lewis Hamilton [oggi] è stato molto veloce. Alcuni altri piloti sono arrivati da dietro, ma Max ha dovuto superare Charles due volte e questo è ovviamente un bene per la Formula Uno".

Deludente

Balseiro ritiene che la Ferrari avrebbe perso la gara in ogni caso, ma non è sicuro se ciò sarebbe stato dovuto alla strategia o alla mancanza di prestazioni, pertanto ritiene che la Ferrari sia stata deludente nonostante la buona posizione di partenza:"Se parti secondo o terzo dovresti almeno salire sul podio."

Ospite anche Frédéric Ferret, giornalista del quotidiano francese L'Equipe. Ha visto un Leclerc deludente al GP d'Ungheria. Ha condotto la gara e ha anche sperimentato il suo errore al GP di Francia e i numerosi problemi al motore, ma questa volta, secondo il giornalista, si è trattato di un errore del muretto dei box."Non hanno ascoltato il loro pilota". Cita l'esempio di Christian Horner che ha detto di aver imparato da Verstappen che la gomma dura non va bene all'inizio della gara. "Charles non voleva passare alla gomma dura ma voleva continuare con la media, ma  lo hanno fatto comunque entrare e così facendo hanno portato Charles all'inferno".

Lettore video

Altri video